DIVIETO DI USO IMPROPRIO ACQUA POTABILE PER LA TUTELA DELLE RISERVE IDROPOTABILI NEL PERIODO ESTIVO

Emessa dal Sindaco l’ordinanza per la razionalizzazione del consumo di acqua potabile e il conseguente divieto di uso improprio della risorsa idrica. Il provvedimento è scattato alla luce della necessità di tutelare le riserve idropotabili a disposizione del comune. La stessa Autorità Idrica Toscana ha avanzato alle istituzioni la richiesta di adottare per il periodo estivo una specifica ordinanza di divieto di tutti gli usi non essenziali dell’acqua proveniente dal pubblico acquedotto.

L’ordinanza  ordina  l’assoluto divieto su tutto il territorio comunale di utilizzare l’acqua potabile proveniente dagli acquedotti per scopi diversi da quelli igienico-domestici, a partire dal 4 luglio e fino al 30 settembre 2022.

Ordinanza Sindacale n. 4 del 04-07-2022

1 2 3 55