PACCHETTO SCUOLA A.S. 2021-2022 – SCADENZA DOMANDE: 04/06/2021

A PARTIRE DAL GIORNO 30 APRILE FINO AL GIORNO 4 GIUGNO 2021 SARÀ POSSIBILE FARE DOMANDA PER GLI INCENTIVI ECONOMICI A SOSTEGNO DEL DIRITTO ALLO STUDIO PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI PRIMO E SECONDO GRADO.

IL CONTRIBUTO POTRÀ ESSERE RICHIESTO PER GLI ALUNNI IL CUI NUCLEO FAMILIARE ABBIA L’INDICATORE ISEE NON SUPERIORE A € 15.748,78 RESIDENTI NEL COMUNE E NON ABBIANO, AL MOMENTO DELLA DOMANDA, UN’ETÀ SUPERIORE A 20 ANNI.

LE DOMANDE, DEBITAMENTE COMPILATE E FIRMATE, POTRANNO ESSERE INVIATE TRAMITE POSTA, O  TRAMITE PEC (comune.castiglionedigarfagnana@postacert.toscana.lu.itENTRO VENERDI’  4 GIUGNO 2021.

BANDO – FAC SIMILE DOMANDA  PDF –  FAC SIMILE DOMANDA  EDITABILE

 

AVVISO APERTURA BANDO DI SERVIZIO CIVILE REGIONALE – SCADENZA DOMANDE: 28/05/2021 ORE 14:00

Progetti SERVIZIO CIVILE REGIONALE (Bando 2018 – 1^ Proroga)
SCADENZA ISCRIZIONI: 28 maggio 2021 – ore 14


CHE COSA È?

Il bando, promosso dalla Regione Toscana e inserito in Giovanisì è finanziato con risorse FSC 2014/2020 ed è attivo dal 29/04 al 28/05  2021, ore 14.
I progetti di Servizio Civile Regionale del Bando 2018 – 1^Proroga, promossi dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV), vedono l’adesione e la collaborazione di 18 organismi (6 pubblici e 12 privati), con la disponibilità totale di 51 posti.
Con questi progetti viene offerta ai giovani la possibilità di vivere un’esperienza di 12 mesi a fianco di operatori specializzati (professionali o volontari) nell’ambito dei servizi sociali e non, rivolti sia alla persona che al territorio, gestiti da Enti locali e Associazioni di volontariato.


REQUISITI PER PRESENTARE LA DOMANDA
Possono partecipare alla selezione tutte le persone, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda:

– siano regolarmente residenti, domiciliati o soggiornanti in Toscana;
– siano in età compresa fra 18 e 29 anni (ovvero fino al giorno antecedente il compimento del trentesimo anno);
– siano disoccupati, inattivi;
– siano in possesso di idoneità fisica;
– non abbiano riportato condanna penale anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo.
I requisiti di partecipazione, ad eccezione del limite di età, devono essere mantenuti dalla data di presentazione della domanda sino al termine del servizio.
Possono partecipare coloro che stanno frequentando un qualunque corso di studi.


CHI NON PUO’ PRESENTARE LA DOMANDA

a) i giovani che svolgono o abbiano già svolto servizio civile nazionale/universale o servizio civile regionale in Toscana o in altra regione in qualità di volontari, ovvero che abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, ad eccezione di coloro che hanno cessato il servizio per malattia, secondo quanto previsto dall’articolo 11 comma 3 della legge regionale 35/06. Non è inoltre consentito svolgere contemporaneamente il servizio civile regionale in Toscana ed un altro servizio civile, nazionale o universale.
b) i giovani che abbiano avuto nell’ultimo anno e per almeno sei mesi con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo. In tali fattispecie sono ricompresi anche gli stage retribuiti.


PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE
1. La domanda di partecipazione, rivolta direttamente all’ente che realizza il progetto prescelto, deve essere presentata all’ente medesimo solo in modalità on-line di seguito indicata, entro e non oltre le ore 14.00 del 28 maggio.

2. La domanda di partecipazione corredata dal Curriculum Vitae debitamente datato e firmato in forma autografapuò essere presentata solo on-line, accedendo al sito: https://servizi.toscana.it/sis/DASC

3. La domanda on-line può essere presentata:
– accedendo al sito di cui al precedente punto 2, utilizzando la propria carta sanitaria elettronica (CNS – carta nazionale servizi sanitari rilasciata dalla Regione Toscana) munita di apposito PIN, tramite un lettore di smart card; la carta sanitaria elettronica (CNS) deve essere stata preventivamente attivata.
Per informazioni su come attivare la carta ed ottenere il relativo PIN occorre consultare il seguente sito: http://www.regione.toscana.it/servizi-online/servizi-sicuri/carta-sanitaria-elettronica. In caso di accesso al sito per la domanda on-line con CNS non è necessario allegare copia di un documento di identità;
– con accesso senza carta sanitaria elettronica (CNS) accedendo al sito di cui al precedente punto 2, seguendo le istruzioni fornite sul sito medesimo; in questo caso è necessario allegare alla domanda copia fronte retro di un documento di identità in corso di validità.

4. Può essere presentata una sola domanda di partecipazione per un solo progetto di servizio civile tra quelli sotto indicati. In caso di presentazione di due o più domande sul medesimo avviso, il giovane viene escluso dalla partecipazione a tutti i progetti per i quali ha presentato domanda.

 

SELEZIONI ED AVVIO DEL SERVIZIO
Le selezioni dei giovani che hanno presentato domanda, saranno effettuate direttamente dal Centro Nazionale per il Volontariato (CNV), che ne stabilirà tempi e modalità.
Le selezioni saranno effettuate ON LINE con procedure che garantiscano pubblicità, trasparenza ed imparzialità.
Il CNV pubblicherà  (dopo la chiusura del bando), IL CALENDARIO DEI COLLOQUI CON INDICATI PROGETTO, NOMINATIVO DEI CANDIDATI, DATA, ORA, LINK PER IL COLLEGAMENTO ALLA PIATTAFORMA ON LINE, DOVE SARA’ POSSIBILE SOSTENERE IL COLLOQUIO DI SELEZIONE.

Solo in casi di comprovata impossibilità di sostenere il colloquio da remoto, saranno comunicati agli interessati modalità e date degli appuntamenti in presenza nel rispetto di tutte le norme di sicurezza sulla procedura anti Covid-19.

Ultimate le selezioni l’ente redigerà apposita graduatoria individuando i giovani idonei ed ammessi al progetto, i non idonei e gli idonei non ammessi al progetto.

L’avvio al servizio è stabilito dalla Regione Toscana, che stipula con ciascun giovane un apposito contratto.


DURATA E RIMBORSO DEL SERVIZIO

La durata del servizio è di 12 mesi.
Ai giovani in servizio civile spetta un assegno mensile pari a 433,80 euro oltre IRAP. La procedura per il pagamento dei giovani è avviata dopo la conclusione del terzo mese di servizio.

_________________________________________________________

SETTORE D’INTERVENTO
Educazione e promozione culturale

Progetto: LIBRI COME PONTI
Enti/Sedi:
COMUNE DI BORGO A MOZZANO – Via Umberto I 1, Borgo a Mozzano – N° posti: 2
COMUNE DI PIEVE FOSCIANA  
– Via S. Giovanni 48, Pieve Fosciana – N° posti: 2
COMUNE DI MINUCCIANO – Via Tonini 202, Minucciano – N° posti: 3
COMUNE DI CASTIGLIONE DI G.NA 
–  Piazza Vittorio Emanuele II, Castiglione di G.na – N°posti: 3

LINK AL BANDO CNV

DECRETO RIAPERTURE

Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto-legge che introduce misure urgenti per la graduale ripresa delle attività economiche e sociali nel rispetto delle esigenze di contenimento della diffusione dell’epidemia da COVID-19. Il decreto legge approvato il 21 aprile entrerà  in vigore lunedì 26 aprile e resterà valido fino al 31 luglio 2021.

Di seguito le principali previsioni:

REGIONE TOSCANA – “MICROCREDITO PER LE IMPRESE TOSCANE COLPITE DA CALAMITÀ NATURALI”

Si porta a conoscenza  che le attività danneggiate dagli eventi meteorologici di gennaio 2021 possono beneficiare del finanziamento previsto dal  Bando “Microcredito per le imprese toscane colpite da calamità naturali” approvato con decreto dirigenziale n. 15778 del 27/10/2017.
Il bando e tutti i documenti informativi sono disponibili sul sito del gestore  https://www.toscanamuove.it/Home/BandiGestiti

E’ inoltre possibile rivolgersi agli sportelli territoriali del soggetto gestore dell’intervento elencati al seguente link: https://toscanamuove.it/Home/ChiSiamo

1 2