A Castiglione dopo un lungo periodo senza contagi abbiamo 4 positivi di coronavirus

Carissimi concittadini e concittadine,

dopo un lungo periodo nel quale il Covid era tornato a diffondersi in Valle del Serchio, speravamo che si fosse dimenticato almeno di Castiglione, ma proprio ieri sera ho avuto la comunicazione del primo caso di positività al Covid 19 della seconda fase, nella prima fase erano stati 2; stamattina purtroppo ho ricevuto la notizia di un caso di positività di un bimbo della Scuola Materna che ha comportato l’immediata chiusura della scuola e la messa in quarantena di tutti i 16 piccoli alunni con le loro 2 docenti ed i 2 collaboratori scolastici.

Inoltre oggi ho ricevuto la comunicazione da parte della Asl di ulteriori 2 casi che fanno salire a 4 gli attuali contagiati del nostro comune. Dalle prime notizie i contagiati non manifestano sintomi importanti.

In pochi giorni anche il nostro comune è stato interessato di nuovo dal virus, ed il rapido aumento dei contagi devi farci riflettere sul giusto mantenimento di tutti gli accorgimenti di sicurezza, soprattutto per il distanziamento sociale e l’uso corretto delle mascherine, senza dimenticarsi del continuo ed attento lavaggio con sanificazione delle mani.

Piccoli atteggiamenti ma se eseguiti con attenzione e responsabilità aiuteranno la salvaguardia della nostra salute e quella dei nostri cari.

Dobbiamo imparare a convivere con questo virus, ma con il dovuto rispetto!

…e voglio ancora e fortemente ribadire l’importanza di attenersi al rispetto del Decreto e delle disposizioni regionali e sanitarie, ponendo ancora molta più attenzione a quanto da tutti già fatto fino ad oggi.

A nome mio e per conto di tutta l’Amministrazione Comunale vogliamo augurare ai soggetti contagiati e alla loro famiglie di superare questo imprevisto e difficile momento, vi siamo vicini con affetto!

Il Sindaco

GASPARI Daniele

ALLERTA METEO ARANCIONE TEMPORALI FORTI E RISCHIO IDROGEOLOGICO

RISCHIO IDROGEOLOGICO E TEMPORALI FORTI 

ALLERTA RANCIO DALLE ORE 18.00 DEL 24/09/2020 ALLE ORE 03.00 DEL 25/09/2020

vedi il dettaglio dell'allerta idreogologicaCONTROLLA IN TEMPO REALE L’EVOLUZIONE CLICCANDO QUI

Fare click sulle varie norme di comportamento individuali della tabella

Livello di criticità Stato di allertamento Scenario di danno Norme di comportamento individuali
– 0 –
Nessuna criticità
Normalità Nessuno Essere informati
– 1 –
Basso impatto
Vigilanza Eventi circoscritti, anche intensi, di difficile localizzazione e previsione temporale Essere consapevoli
– 2 –
Medio impatto
Allerta Fenomeni meteo diffusi con possibili effetti sulla stabilità dei versanti e sui corsi d’acqua Essere preparati
– 3 –
Alto impatto
Allerta elevata Fenomeni meteo diffusi di particolare intensità e persistenza, con conseguenti effetti al suolo rilevanti, quali frane diffuse ed esondazione di corsi d’acqua anche principali Pronti ad agire

 

EMERGENZA SANITARIA COVID-19 – PROROGA SCADENZA CARTE DI IDENTITA’ AL 31/12/2020

Il Decreto legge 19 maggio 2020, n.34, coordinato con la legge di conversione 17 luglio                  2020, n. 77 recante: “Misure urgenti in materia di salute, sostegno al lavoro e                  all’economia, nonché di politiche sociali connesse all’emergenza epidemiologica dal                  COVID-19”  (pubblicato in G.U. n. 180 del 18/07/2020) stabilisce un’ulteriore PROROGA della  validità della carta di identità  al 31/12/2020, AI SOLI FINI DI IDENTIFICAZIONE NEL TERRITORIO ITALIANO.  LA PROROGA NON HA, INFATTI,  VALIDITA’ PER L’ESPATRIO PER IL QUALE, QUINDI, RIMANE VALIDA LA SCADENZA NATURALE.

1 2 3 5