FESTA DELLA “PRIMAVERA NEL CASTELLO” – 19 MAGGIO 2013

Evento Enogastronomico. Domenica 19 Maggio si svolge la tradizionale Festa di Primavera. Dal mattino mercatino di Ponti nel Tempo (piccolo artigianato e prodotti tipici). Dalle ore 12:00 è possibile pranzare con degustazione di piatti a base di erbi selvatici,  nel pomeriggio percorso degustazione vini di Castiglione con giuria popolare e premiazione produttori. Inoltre visite guidate in Rocca.

PROCESSIONE DEI CROCIONI – 28 MARZO 2013

Giovedi 28 Marzo 2013 si svolgerà la tradizionale Processione dei Crocioni.

La “Processione dei Crocioni” è una tipica cerimonia della settimana santa che si tiene a Castiglione di Garfagnana nella sera del giovedì santo.Al centro della processione sta la misteriosa figura dell’uomo incappucciato che rappresenta il Cristo durante la passione, a piedi scalzi con due rumorose catene, una pesante croce e la testa cinta da una corona di spine.Dalla chiesa di San Michele, dopo il rito dell’Ultima cena, il Cristo incappucciato esce dalla Chiesa accompagnato dal Cireneo e scortato da un gruppo di soldati romani.La processione si snoda lungo le vie del borgo medievale murato, dove il rullo dei tamburi annuncia le tre cadute che avvengono nei punti più suggestivi del borgo: sagrato di San Pietro, Torricella e Porta del Ponte Levatoio, per fare poi ritorno alla stessa chiesa.Inoltre nessuno, tranne il parroco e il priore della Confraternita, deve conoscere l’identità del penitente: per garantire il suo anonimato, viene infatti rinchiuso nel pomeriggio, dallo stesso priore in un grande armadio posto nella sacrestia, uscirà per la processione per farvi ritorno al termine.A notte inoltrata il penitente potrà finalmente allontanarsi senza essere così riconosciuto.

ASSEMBLEA REGIONALE DEI “BORGHI PIÚ BELLI D’ITALIA”

Il 31 luglio si terrà a Castiglione di Garfagnana, l’Assemblea regionale dei Borghi più belli d’Italia. A seguito dell’Assemblea nazionale, tenutasi nelle Marche, a Montefiore dell’Aso e a Moresco nelle province di Ascoli Piceno e Fermo, nello scorso mese di maggio, l’amministrazione del borgo garfagnino ha dato la disponibilità ad ospitare l’Assemblea regionale. Si tratta di un incontro istituzionale al quale parteciperanno i sindaci o loro delegati dei diciassette borghi toscani che fanno parte del Club: Castiglione, Barga e Coreglia Antelminelli (LU), Anghiari, Castelfranco di Sopra, Loro Ciuffena e Poppi (AR), Montescudaio (PI), Suvereto (LI), Scarperia e Montefioralle (FI), Giglio Castello, Pitigliano e Sovana (GR), Buonconvento, San Casciano dei Bagni e Cetona (SI).L’incontro tratterà delle attività svolte dal Club e dei programmi futuri e ad esso interverrà, oltre che al coordinatore regionale del Club Marco Mariotti, Sindaco di Buonconvento, anche il Presidente Nazionale Fiorello Primi. Il Club dei Borghi più Belli d’Italia è nato nel marzo del 2001, su impulso della Consulta del Turismo dell’Associazione dei Comuni Italiani (ANCI), con l’obiettivo di valorizzare il grande patrimonio di storia, arte, cultura, ambiente e tradizioni presente nei piccoli centri italiani.Castiglione è entrato a far parte di questa prestigiosa Associazione Nazionale d’Identità la scorsa estate.